Il gesto razzista che colpisce una ragazza sul treno a Milano

Data23/10/2018
«Vicino a una nera non ci sto», le dice una signora. Lei è la figlia di Paola Crestani, presidente del Ciai che commenta: «Il mondo di oggi è fatto di persone di tanti colori e di lingue diverse. Ed è per questo che i razzisti la loro “missione” l’hanno già persa in partenza»
«Vicino a una nera non ci sto», le dice una signora. Lei è la figlia di Paola Crestani, presidente del Ciai che commenta: «Il mondo di oggi è fatto di persone di tanti colori e di lingue diverse. Ed è per questo che i razzisti la loro “missione” l’hanno già persa in partenza»
AUTORE: Lorenzo Maria Alvaro
FONTE: Vita