Haiti - Centro Clinico

PaeseAltro
DovePetites-Desdunes e Bocozelle, Haiti
Data Inizio01/10/2014
Stato ProgettoIn corso
International Adoption in partenariato con NOVA sostiene l'organizzazione AIHIP nella realizzazione di un progetto di sorveglianza sanitaria per la popolazione dei villaggi rurali di Petites-Desdunes e Bocozelle.
A questo progetto International Adoption ha destinato 10.000 € della raccolta del 5x1000
IL CONTESTO
Siamo ad Haiti, uno degli stati più poveri del mondo, dove il 54 % della popolazione vive con meno di un dollaro al giorno. Qui mancano totalmente acquedotti, reti fognarie, un sistema di raccolta dei rifiuti solidi urbani. In questa regione le problematiche sanitarie, già enormi a causa delle condizioni di precarietà in cui versa da sempre il paese, dopo il sisma del 2010, l’epidemia di colera del 2012 ed il passaggio dell’uragano Matthew nel 2016, si sono manifestate in tutta la loro drammatica gravità.

IL PROGETTO
Dal 2014 NOVA collabora assieme al partner locale AIHIP per lo sviluppo di un progetto di sorveglianza sanitaria nei villaggi rurali di Petites-Desdunes e Bocozelle in una delle zone più povere di Haiti, nella regione dell’Artibonite. Nato inizialmente come intervento di “clinica mobile” (retribuzione di un medico e di un infermiere itineranti), grazie alle attività di finanziamento e organizzazione, nel corso degli anni è stato strutturato in modo stabile con l’apertura di due ambulatori con annessi farmacia e laboratorio analisi che provvedono ad assicurare assistenza medica di base, primo soccorso, e attività di informazione ed educazione rivolta a tutta la popolazione. Per l’opera di divulgazione e sensibilizzazione in materia di norme igieniche di base e connessi rischi sanitari vengono impiegati 20 volontari debitamente formati e dotati di opuscoli informativi preparati dallo staff medico. Ogni anno ci impegniamo affinché la clinica possa continuare il suo operato e contribuire così al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione della zona.